Accoppiata virtuale tra Ray Charles e la Count Basie Orchestra

Accoppiata virtuale tra Ray Charles e la Count Basie Orchestra
La Concord Records e la Starbucks Hear Music hanno annunciato la pubblicazione per il prossimo 3 ottobre di un disco in cui la voce di Ray Charles sarà accompagnata dalla Count Basie Orchestra. Ray (scomparso nel 2004) e Basie (morto nel 1984), quando erano in vita, non avevano mai avuto l'occasione di esibirsi assieme, ma la tecnologia e la mano del produttore John Burk lo hanno reso possibile. Il progetto è nato con la scoperta dei nastri di un concerto di Ray Charles del 1970. Le registrazioni purtroppo non erano ottimali e così Burk ha avuto l'idea di utilizzare solo la voce di Ray con l'accompagnamento di una nuova base musicale. Quest'ultima è stata registrata dall'attuale Count Basie Orchestra. Ad occuparsi del “taglia e cuci” necessario alla produzione dell'album è stato Gregg Field, già batterista nelle formazioni di entrambi gli artisti. Tra i brani contenuti nel disco, intitolato “Ray sings, Basie swings”, ci saranno: “Busted”, “I can't stop loving you”, “The long and winding road” e “Georgia on my mind”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.