Comunicato Stampa: A Ravenna mostra dedicata a Lucio Battisti

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Verrà inaugurata Sabato 20 maggio alle ore 18.00, la straordinaria mostra dedicata a Lucio Battisti.

Alla presenza delle autorità, degli organizzatori e di una folta schiera di giornalisti, verrà inaugurata presso la SALA COMUNALE sita in Piazza Alberico a Barbiano di Cotignola in provincia di Ravenna, la straordinaria mostra dal titolo "Le emozioni di LUCIO BATTISTI IN MOSTRA", dedicata al più grande cantautore italiano.

Potranno essere ammirati tutti i dischi in vinile 33 e 45 giri, con alcuni pezzi rarissimi come il primo 33 giri "Lucio Battisti" del 1969, oppure "Amore e non amore" del 1971 (anche versione Argentina con la copertina modificata dalla censura), oppure "Vol. 4", sempre del 1971, per arrivare a "Il mio canto libero" in numerose versioni (italiana, spagnola, tedesca, brasiliana, fino al rarissimo UNSER FREIES LIED del 1974, disco interamente cantato da Lucio Battisti in Tedesco). Numerose versioni del 33 giri Images (anche la rarissima versione stampata negli Stati Uniti per il mercato Usa), cantato in inglese, fino ad arrivare al 33 giri “Una donna per amico” versione giapponese…

Ogni disco, incorniciato a quadro, ha la recensione originale dell'epoca di uscita.

Tutti i 45 giri della Numero Uno (casa discografica fondata dallo stesso Battisti) e della Ricordi.

Non mancheranno numerose versioni per il mercato spagnolo con alcune rarità assolute (il 45 giri Una donna per amico con un errore grafico di stampa): "Una triste Jornada" e "La cinta rosa" cantate in spagnolo, "Dieci Muchachas", "Respirando/El Veliero", nella versione spagnola "para discotecas" in 45 giri formato maxi. Dalla Francia troviamo le versioni di "Ancora Tu" e "Il veliero", per arrivare ai dischi stampati in Cile, Belgio, Argentina, Brasile, Inghilterra, Germania, Francia, Ex Yugoslavia

Cassette stereo 8 originali oramai introvabili, con un lettore stereo 8 portatile dell'epoca e con il lettore da autovettura (Il supporto stereo 8 venne sostituito dalla musicassetta a metà anni 70).

Giornali dell'epoca quali "Il monello", "L'Intrepido", "La domenica del corriere", "Eva Express", "Ciao 2001"....

una straordinaria testimonianza musicale, culturale e di costume

La mostra nasce da una passione, ed è la collezione privata, del cantautore Michele Fenati, tra l’altro intervistato da Mario Luzzato Fegiz il 19 gennaio 2006 per Il Corriere della Sera, viene realizzata per Associazione Culturale Beatrice in collaborazione con Associazione Culturale Orizzonte 3000

inaugurazione

SABATO 20 maggio ore 18.00

SALA COMUNALE – PIAZZA ALBERICO – BARBIANO DI COTIGNOLA – RAVENNA

La mostra rimarrà aperta fino a Lunedì 29/05, ultima serata del Palio di Alberico, in concomitanza con il Concerto “Tributo a Lucio Battisti” con Michele Fenati quartetto
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Paolo Salvaderi (Radio Mediaset)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.