Addio a Dj Swing

Si è spento all'età di 39 anni Dj Swing, uno degli esponenti più in vista della scena hip hop londinese: l'artista, vero nome Brian Daley, è morto lo scorso 22 marzo dopo una lunga battaglia contro la leucemia. Swing ha vinto, nel 1988, il titolo di "Best club Dj" ai Mobo Awards battendo illustri pretendenti come Fatboy Slim, The Dreem Team e Trevor Nelson. Dopo aver scoperto di essere affetto da una rara forma di mieloma nel 2004, il Dj aveva lanciato una campagna per convincere gli afro-caraibici (tra i più colpiti da questa particolare forma di leucemia) a diventare donatori di midollo osseo: "Il messaggio che ho lanciato deve continuare a diffondersi, non ci si può fermare proprio ora: molte vite possono essere salvate", sono state le ultime parole di Swing.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.