Comunicato Stampa: MEI, superate le 300 adesioni

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


MUSICA: AL MEI 2005 PIU’ DI 300 STAND, PROROGATO AL 15 OTTOBRE IL TERMINE PER LE ADESIONI. E TRA I LIVE IN ESCLUSIVA AL MEI I NOMADI E I NEGRITA.

Al MEI 2005, il Meeting delle Etichette Indipendenti che si terrà alla Fiera di Faenza il 26 e 27 Novembre, si è già raggiunto il traguardo dell’anno scorso con 300 espositori. Per questo motivo, vista l’ancora altissima richiesta, gli organizzatori hanno deciso di prorogare il termine per le adesioni al 15 ottobre.
Intanto sono stati ufficializzati alcuni concerti che si terranno durante la manifestazione.

L’anteprima del Venerdì 25 Novembre sarà infatti arricchita dal live al PalaCattani dei Nomadi, che festeggeranno i 40 anni di uscita dal loro primo 45 giri e presenteranno la loro nuova etichetta Segnali Caotici con i loro nuovi artisti, oltre che dalla serata di RadioFandango al Teatro Masini di Faenza con Domenico Procacci con Nada e Massimo Zamboni, Pacifico, Pinomarino, Otto Ohm e Luigi Cinque, mentre il Sabato 26 Novembre, sarà il turno dei Negrita sempre al PalaCattani.

Sempre sabato 26 novembre tra gli altri eventi live in Fiera si annunciano i concerti di Stadio, Mario Venuti, Mao, So+Ho con Alberto Fortis, Marta sui tubi con Bobby Solo. In contemporanea due grandi eventi di teatro in musica: al Teatro Masini Cose di Musica presenta le nuove produzioni dei La Crus, Fausto Mesolella, Peppe Servillo, Luca Nesti e Maria Pierantoni Guia; al Teatro Fellini anteprima di I.G. , la nuova produzione di Gianni Maroccolo e Ivana Gatti insieme agli Andira e altri ospiti per una produzione targata Ala Bianca. Domenica 27 novembre tra i tanti live si segnala il festival punk rock della Punkadeka e il festival folk rock della Upr, un inedito live di Simone Cristicchi e un altro di Pippo Pollina e una chiusura con Nanni Svampa insieme ai Trenincorsa e Brigata Garibaldi.


Tra le premiazioni e gli incontri si ricordano sabato 26 novembre il Premio Italiano per la Musica Indipendente, al quale seguirà un incontro con le rivelazioni indies rock dell'anno con gli Offlaga Disco Pax, Jennifer Gente, Ardecore e Sikitikis, mentre domenica 27 novembre si terrà il Premio Italiano per il Videoclip Indipendente, insieme a VideoClipped The Radio Star, al quale seguirà un incontro con le rivelazioni indies pop dell'anno cui prenderanno parte Povia, Dolcenera, L'Aura, Simone Cristicchi, Pago, Alessio Caraturo, Equ e Piercortese.
Intanto, sono già partite le prevendite per i concerti dei Nomadi e dei Negrita al PalaCattani. Tutte le informazioni e il programma completo sono disponibili sul sito internet www.audiocoop.it.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.