"Latino caliente": la colonna sonora di un'estate caldissima

Successo per la hit di Becky G e El Alfa. Inarrestabile Maluma. Il termometro fa registrare dati degni di nota.
"Latino caliente": la colonna sonora di un'estate caldissima

Rauw Alejandro, Becky G, El Alfa, Maluma, Nicky Jam: sono i protagonisti musicali della colonna sonora di un'estate caldissima. Pronti a far ballare - distanziati, è ovvio - con le loro hit: sono partiti dal sudamerica e sono arrivati sulla vetta del mondo. I successi sono raccolti nella playlist "Latino caliente", dedicata agli appassionati del genere: una sorta di "best of" che questa settimana dedica la sua copertina al nuovo singolo di Rauw Alejandro insieme ai Reik.

Classe 1993, portoricano, Rauw Alejandro in "Loquita" unisce le sue forze con i colleghi messicani Reik. Lui oltreoceano negli ultimi quattro anni ha conquistato la bellezza di 40 Dischi di platino (praticamente 10 all'anno). Loro si sono spinti addirittura oltre: solamente il singolo "Me niego", insieme a Ozuna e Wisin, nel 2018 ha conquistato la bellezza di 19 Dischi di platino. Inoltre in Messico hanno vinto pure tre Dischi di diamante.

Con le sue hit Rauw Alejandro ha conquistato l'attenzione di pubblico e addetti ai lavori, guadagnandosi il titolo di "next big thing" della scena latina, anche se di fatto - parlano i numeri sulle piattaforme - è già una star. A novembre ha pubblicato l'album "Afrodisíaco", seguito subito da un nuovo disco, "Vice versa": lo ha anticipato il singolo "Todo de ti", volato al primo posto anche nella classifica di vendita spagnola. All'interno dell'album è contenuta anche "Cúrame".

Non si arresta il successo di "Fulanito", il duetto tra Becky G - nata in California, ma nelle sue vene scorre sangue messicano - e il dominicano El Alfa. Il brano, uscito all'inizio di giugno, in due mesi e mezzo ha superato su Spotify la bellezza di 50 milioni di ascolti complessivi (più di 80 milioni di clic per il video ufficiale su YouTube). Consolidando così il successo della cantante, la cui voce tutti desiderano avere nei propri pezzi. Vero nome Rebecca Marie Gomez, classe 1997, Becky G è salita alla ribalta a soli 14 anni grazie ad una serie di video pubblicati su YouTube in cui cantava le hit dei suoi idoli: negli anni ha collezionato collaborazioni con tutti i principali esponenti della scena, da Pitbull alla boy band dei CNCO, passando per Bad Bunny (la loro "Mayores" nel 2017 ha totalizzato una trentina di Dischi di platino), Maluma, Gente de Zona, Ozuna.

Inarrestabile anche Maluma con il suo ultimo singolo "Sobrio", che è prossimo a tagliare il traguardo dei 50 milioni su Spotify a poco più di un mese dall'uscita, all'inizio di luglio.

Protagonista del latin pop da ormai qualche stagione, con oltre 18 milioni di dischi venduto in tutto il mondo - tra album e singoli - il colombiano Juan Luis Londoño Arias è uno degli artisti di maggiore successo del genere. "Sobrio" è il primo singolo che il 27enne cantante pubblica quest'anno dopo l'Ep "7 Días en Jamaica", uscito a gennaio. Il brano è stato scritto dallo stesso Maluma insieme ad autori del circuito latin come Noise Up, Filly, L.E.X.U.Z., Keityn e Edge, già al fianco - oltre che dello stesso Maluma - anche di Karol G, J Balvin, Anuel AA, Manuel Turizo e Wisin & Yandel.

Considerato uno dei più grandi pionieri della musica urban, Nicky Jam - di ascendenza portoricana da parte del padre e dominicana da parte della madre - torna con il nuovo singolo "Miami". Classe 1981, con hit come "El perdón" (con Enrique Igleasias), "Hasta el amanecer" e "X" Nicky Jam si è costruito negli ultimi anni un impero. Il brano è accompagnato dal relativo videoclip, prodotto dai Cinema Giants INC e registrato a Miami: la regia è di Jessy Terrero, già collaboratore di - tra gli altri - Sean Paul, Timbaland, 50 Cent, Enrique Iglesias, Jennifer Lopez.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.