"It's coming home": l'origine del tormentone dell'Inghilterra per Euro 2020

Meglio "po po po", oppure questa?
"It's coming home": l'origine del tormentone dell'Inghilterra per Euro 2020

È stato Liam Gallagher uno dei primi ad utilizzarlo come tormentone, sin dalla prima partita giocata dall'Inghilterra a Euro 2020. "It's coming home" è diventato presto un vero e proprio motto che ha accompagnato la squadra allenata da Gareth Southgate nelle varie fasi del torneo, fino alla vigilia della finale, che si giocherà domani sera allo stadio di Wembley, a Londra, e vedrà l'Inghilterra contendersi la vittoria con l'Italia di Roberto Mancini. Ma qual è l'origine del tormentone, una sorta di risposta al nostro "Po Po Po", preso in prestito dal riff di "Seven nation army" degli White Stripes già da Totti e soci ai Mondiali del 2006 (vinti proprio dalla Nazionale Italiana?

Il motto nacque 25 anni fa, in occasione degli Europei del '96, che si svolsero in Inghilterra. Furono gli inglesi a coniarlo: "It's coming home" stava per "sta tornando a casa", a sottolineare il ritorno del calcio nel suo luogo d'origine, il Regno Unito appunto.

Il gruppo indie dei Lightning Seeds incise così in quell'occasione il singolo "Three Lions" (ispirato allo stemma dell'Inghilterra, che ritrae tre leoni), scritto dai comici Frank Skinner e David Baddiel, che diventò di fatto l'inno degli Europei 1996: nel testo si ripeteva il motto "It's coming home". La canzone portò discreta fortuna alla squadra di casa, che riuscì ad arrivare fino alle semifinali: ad eliminarla fu la Germania, poi vincitrice del torneo.

Il brano è tornato ad essere ascoltato e scaricato in questi giorni, nel Regno Unito: tanto da spingersi questa settimana fino alla quarta posizione della classifica dei singoli più venduti oltremanica, pubblicata dalla Official Charts Company.

In occasione della finale di Euro 2020 i Lightning Seeds hanno annunciato a sorpres aun concerto che vedrà il gruppo, a poche ore dall'inizio del match, esibirsi alle 13 di domani al 229 Club di Londra, tornando a condividere il palco con i comici Skinner e Baddiel.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.