Marcella Bella e Donatella Rettore: "Adesso siamo amiche"

Dopo punzecchiature, attacchi e antipatie...
Marcella Bella e Donatella Rettore: "Adesso siamo amiche"

"Adesso non siamo amiche, siamo come sorelle". Dopo anni di rivalità e attacchi a distanza, Donatella Rettore e Marcella Bella raccontano a "Verissimo" il legame che adesso le vede più unite che mai. "Nel corso di una trasmissione ci siamo scoperte e abbiamo iniziato a frequentarci, a tal punto che poi l'ho invitata a cantare sul palco con me per celebrare i cinquant'anni della mia carriera".

Le due cantanti non hanno nascosto le iniziali antipatie e le numerose punzecchiature che le hanno viste protagoniste sul palco per anni: "In un'intervista avevo perfino detto che era la Joan Collins di Catania", ricorda la Rettore, mentre Marcella spiega: "Lei è una grande provocatrice ed io sono una che s'infiamma subito. Non ho mai capito perché mi punzecchiasse, forse era un po' prevenuta nei miei confronti perché per lei non ero abbastanza rock". Un legame che adesso è totalmente cambiato e che non esclude nuove collaborazioni professionali.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.