Renzo Arbore rivisita "Alto gradimento" su Isoradio

La nuova versione si intitola “Alto Gradimento revisited", andrà su Isoradio e sarà condotta con Dario Salvatori
Renzo Arbore rivisita "Alto gradimento" su Isoradio

È stato presentato il nuovo progetto editoriale di IsoRadio, il canale "di servizio" di Rai Radio, dedicato a informazioni mobilità. Secondo quanto riporta Prima Comunicazione, nel progetto - che ribattezza il concetto del canale in "la Radio del Viaggio" - c'è un ritorno che solleticherà la memoria degli ascoltatori, ovvero una nuova riletta di "Alto gradimento", storico programma di Gianni Boncompagni, Renzo Arbore, Giorgio Bracardi e Mario Marenco che debuttò nel 1970 su Radio 2.

La nuova versione andrà in onda dalle 20 alle 21, e sarà denominata “Alto Gradimento revisited“: a guidarla sarà Renzo Arbore con Dario Salvatori. I due assieme ripercorreranno la storia del programma che ha compiuto 50 anni nel 2020.

"Alto gradimento" debuttò infatti il 7 luglio del 1970: un programma radiofonico del tutto rivoluzionario per l'epoca dove si mescolavano chiacchiere in libertà, canzoni e incursioni di personaggi paradossali ed esilaranti. Arbore lo ha ricordato così, l'anno scorso:

Io e Gianni Boncompagni, insieme a Mario Marenco e Giorgio Bracardi, abbiamo rinnovato una radiofonia che in quel periodo sembrava destinata a essere prevaricata dalla tv – ricorda Renzo Arbore. A maggio di 50 anni fa salutammo per sempre 'Bandiera gialla', programma con cui dimostrammo che la radio poteva continuare a essere la beniamina dei giovani. Ma con 'Alto gradimento' l’operazione di rinnovamento fu ancora più importante perché fece capire che la radiofonia era e restava il media più veloce, versatile e virale”

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.