Al via il concorso "Il coraggio di dire 'io'" per artisti e band

La serata finale è prevista per il 25 agosto
Al via il concorso "Il coraggio di dire 'io'" per artisti e band

Si chiama Meeting Music Contest - “Il coraggio di dire «io»” il contest musicale che nasce dalla sinergia tra Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini e Mei-Meeting delle Etichette indipendenti di Faenza.

La partecipazione è totalmente gratuita.

Possono candidarsi cantanti o band che presentino i seguenti requisiti: avere un’età compresa tra i 14 e i 40 anni, non essere vincolati da alcun contratto discografico ed editoriale e presentare un inedito, senza preclusione di genere, in qualsiasi lingua (italiana, straniera, dialettale) della durata massima di 5 minuti. 
La Direzione Artistica del Meeting di Rimini e del Mei di Faenza selezioneranno i semifinalisti che si esibiranno il sul palco del Meeting durante la manifestazione (20-25 agosto). I selezionati si contenderanno la vittoria nella serata finale del 25 agosto.

Per l’occasione, una Giuria d’Onore, composta da Lorenzo Baglioni, N.A.I.P., Erica Mou, Federico Mecozzi (musicista riminese), Max Monti e da altri rappresentanti del settore discografico e musicale, insieme a Giordano Sangiorgi e Otello Cenci (direttore artistico del Meeting), coordinatori, valuterà le performance e designerà il vincitore della manifestazione.

Rockol scrive di questo concorso dopo aver ricevuto l'assicurazione che le votazioni si svolgeranno in maniera palese e trasparente: una condizione che non vediamo esplicitata nel comunicato stampa che abbiamo ricevuto, né nel regolamento, ma che ci accerteremo sia ufficializzata prima di tornare a scrivere di questo contest.

AGGIORNAMENTO: il requisito che le votazioni si svolgeranno in maniera palese e trasparente è stato esplicitato nel regolamento.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.