Silvia Mezzanotte duetta con Ugo Mazzei

Il singolo si intitola "Poesia per una rosa"
Silvia Mezzanotte duetta con Ugo Mazzei

Il cantautore siciliano Ugo Mazzei (sei album in attivo per l'etichetta Interbeat) collabora con Silvia Mezzanotte, già voce dei Matia Bazar, in "Poesia per una rosa". Il progetto, ideato da Luigi Pergiovanni, è corredato anche da un video, che potete vedere qui sotto.


Silvia Mezzanotte:

“Conosco e apprezzo Ugo da molti anni. In lui riconosco grande spessore cantautorale e la volontà di non trascendere mai la sua naturale eleganza di uomo e di artista. Luigi Piergiovanni mi ha chiesto di duettare con lui senza svelarmi il brano scelto... ho sperato che fosse 'Poesia per una rosa', uno dei brani di Ugo nei quali mi sono più volte specchiata, riconoscendola molto vicina al mio essere tra melodia, parole e sentimento... Quando ho scoperto che si trattava proprio di quella canzone, è stato tutto molto facile, perché nell'intreccio delle nostre voci ho percepito una grande intesa, non solo vocale, ma soprattutto d'anime".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.