Queste canzoni italiane nel 2021 compiono 20 anni (1 / 11)

Alcuni di questi successi lanciarono le carriere dei rispettivi autori o interpreti. Altri le consolidarono. Altri ancora furono fuochi di paglia destinati a consumarsi nel giro di una stagione. Preparatevi a farvi divorare dalla nostalgia.
Queste canzoni italiane nel 2021 compiono 20 anni

Sembra ieri, eppure sono passati vent'anni.

O quasi. Difficile a credersi, eh? Correva l'anno 2001 e mentre oltremanica e oltreoceano spopolavano - tra le altre - hit come "Survivor" delle Destiny's Child, "It's raining men" di Geri Geri Halliwell, "Can't get you out of my head" di Kylie Minogue e "Lady Marmalade" di Christina Aguilera & Co., in Italia imperversavano in radio canzoni destinate a diventare evergreen della musica italiana. Alcuni dei successi che troverete nelle pagine a seguire lanciarono le carriere dei rispettivi autori o interpreti; altre le consolidarono; altre ancora furono fuochi di paglia destinati a consumarsi nel giro di una stagione. Per la cronaca: quell'anno il Festival di Sanremo, condotto da Raffaella Carrà (con Megan Gale, Massimo Ceccherini, Enrico Papi e Piero Chiambretti), fu vinto da Elisa con "Luce (Tramonti a nord est)", davanti a Giorgia con "Di sole e d'azzurro" e ai Matia Bazar con "Questa nostra grande storia d'amore"; al Festivalbar trionfò Vasco, vincitore sia nella sezione singoli con "Ti prendo e ti porto via" che in quella degli album con "Stupido hotel". Il singolo più venduto dell'anno risultò essere "Can't get you out of my head" di Kylie Minogue. Al secondo posto un'italiana alle prese con la sua prima canzone (clicca su .avanti)...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.