Atlanta, arrestata Ann Marie

La star dell’r’n’b avrebbe ferito gravemente con un colpo d’arma da fuoco un amico: la polizia indaga
Atlanta, arrestata Ann Marie

Ann Marie, venticinquenne astro nascente dell’r’n’b contemporaneo messa sotto contratto dalla Interscope è stata arrestata dalla polizia di Atlanta: come riferisce TMZ la vicenda - pur affiorata solo nelle ultime ore - ha avuto luogo lo scorso primo dicembre nella capitale dello stato della Georgia.

Gli agenti avrebbero raccolto una richiesta di intervento presso l’hotel InterContinental Buckhead al 3315 di Peachtree Road: giunto sul posto, il personale del locale ufficio dello sceriffo avrebbero trovato la Ann coperta da un solo accappatoio in stato di estrema agitazione, e un suo conoscente, il ventiquattrenne Jonathon Wright, ferito alla testa da un colpo di arma da fuoco. L’uomo, che nonostante la serietà della lesione era cosciente e in grado di collaborare con i paramedici, è stato condotto in ospedale in condizioni critiche.

La prima ricostruzione dell’accaduto fornita dalla cantante, che ha parlato di un colpo partito accidentalmente in seguito alla caduta della pistola da un tavolo presente nella camera, è stata smentita dalla perquisizione della polizia, che ha rinvenuto nello spazio due bossoli e altrettanti proiettili, uno conficcato in un armadio e uno nello stipite di una porta. Al momento la Ann è accusata di possesso illegale d’arma da fuoco e aggressione aggravata.

L'artista ha debuttato nel 2017 con il mixtape “Unfuckwittable”, al quali sono seguiti “Tripolar” nel 2018 e “Tripolar 2” nel 2019: la prima prima pubblicazione ufficiale, l’EP “Pretty Psycho”, è stato spedito sui mercati nel luglio del 2019.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.