Wolfgang Van Halen: 'Io al posto di mio padre nella band? Bugie'

Ecco cosa ha scritto il figlio del chitarrista sui social smentendo le voci.
Wolfgang Van Halen: 'Io al posto di mio padre nella band? Bugie'

Con un tweet pubblicato sui suoi canali social ufficiali Wolfgang Van Halen, nato nel '91 dall'unione tra il fondatore della band di "Jump" e l'attrice statunitense Valerie Anne Bertinelli, molto conosciuta negli Usa per aver recitato nella serie tv "Giorno per giorno", ha smentito le voci secondo le quali prenderà il posto di suo padre nella nuova line up del gruppo. Il bassista, che cominciò a muovere i suoi primi passi nel mondo della musica da giovanissimo, entrando a far parte dei Van Halen a soli quindici anni per sostituire Michael Anthony, ha etichettato le indiscrezioni circolate sul web e sui social negli ultimi giorni come "bugie di merda" e senza giri di parole ha scritto:

"Queste sono solo bugie di merda per attirare l'attenzione in questi tempi orribili. Per favore, smettetela con questa storia. Chiunque diffonda queste voci non sta solo ferendo i fan, ma anche me e la mia famiglia".

È stato proprio Wolfgang Van Halen all'inizio del mese a confermare la notizia della morte di suo padre Eddie, scomparso prematuramente a soli 65 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. "È stato il miglior padre che potessi avere. Ho il cuore spezzato e penso che non mi riprenderò mai completamente da questa perdita", ha scritto il ragazzo.

Il manager del gruppo, Irving Azoff, in un'intervista concessa al magazine "Pollstar" subito dopo la morte del chitarrista ha rivelato che lo scorso anno Eddie e Alex Van Halen, David Lee Roth e Michael Anthony avevano discusso dell'idea di riformare la line up storica della band, tornando a condividere i palchi a distanza di anni. Si parlò di un vero e proprio progetto di tour, che però fu accantonato quando le condizioni di salute di Eddie Van Halen iniziarono a peggiorare.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.