24KGoldn, il rapper di “Mood”: “Sono il rookie dell’anno, sogno un feat con Drake”

Intervista al giovane artista di San Francisco che sta per pubblicare il suo primo album “El Dorado”.
24KGoldn, il rapper di “Mood”: “Sono il rookie dell’anno, sogno un feat con Drake”

È passato dal cantare nel coro della scuola e della chiesa a sfornare “Mood”, una hit mondiale, a soli diciannove anni. 24KGoldn cerca “El Dorado”, che è anche il titolo del suo album di debutto, di prossima uscita, con un rap melodico e fresco. “Pensa che quella canzone è nata mentre stavo giocando a un videogioco – racconta 24KGoldn – ero con degli amici, ho iniziato a divertirmi con le parole e con i suoni dei giochi, è nata una melodia che poi ho lavorato in studio. È uscita in modo molto naturale. Di solito succede sempre così: parto da un’idea, che spesso esce da un momento di vita condivisa, e poi la strutturo”.

Caricamento video in corso Link

Golden Landis Von Jones, questo il vero nome dell’artista, è nato e cresciuto a San Francisco, la musica ha sempre fatto parte della sua vita. “Cantavo nel coro della scuola e in chiesa, ero bambino, ma già sentivo certe vibrazioni, scrivevo i primi testi. La musica è sempre stata la mia colonna sonora – continua – con il tempo mi sono appassionato al rap e alle sue contaminazioni. È uno dei motivi per cui in “Mood” ho voluto con me Iann Dior, rapper portoricano fortissimo. Anche San Francisco ha contribuito molto a creare il mio immaginario: non è solo una questione di scena rap o di paesaggi, ma di energia. È una città che da qualche anno ha ripreso a sprigionare una forza incredibile a livello artistico. E poi si respira una libertà diversa, c’è molta collaborazione fra gli artisti, molteplici culture e generi vengono a contatto. Se non fossi legato a San Francisco, credo che la mia musica sarebbe differente”.

Caricamento video in corso Link

A decretare il successo di “Mood” ha contribuito in modo significativo anche TikTok, proprio come è successo con “Valentino”, singolo che nel 2019 ha allargato in modo esponenziale la sua fan base e gli ha permesso di attirare una major. “È indubbio che TikTok sia sempre più importante per il diffondersi di una canzone – sottolinea il rapper – però penso che un pezzo, se raggiunge il grande pubblico, abbia comunque qualche cosa di significativo. Non credo che TikTok possa stabilire la bellezza di una canzone, può ampliarne in modo gigante la diffusione, questo è certo. ‘Valentino”, quando è uscita, ha creato una scossa: è stata la prima canzone che mi fatto sentire il calore e la passione del pubblico. È proprio cambiato qualche cosa”. Proviamo a immaginare: i feat dei sogni? “Drake è uno di questi, sicuramente – ammette 24KGoldn – ha cambiato le regole del gioco. In qualche modo siamo tutti figli della sua musica. Oltre a lui, ti dico anche Jay-Z: è il rapper che ha saputo rimanere legato al passato e allo stesso guardare all’oggi e al futuro”. Il giovane artista sta chiudendo il suo album di debutto “El Dorado”. “Sì, lo aspettano in tanti – sorride – sono un rookie, ma non uno qualunque: sono il rookie dell’anno. È un disco con cui voglio farmi conoscere, mostrare quello che so fare. Non ho ansie, sono felice”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.