I Queen presentano ‘Live around the world'. Video

In occasione dell'uscita di “Live around the world”, il chitarrista e il batterista della band un tempo guidata da Freddie Mercury insieme ad Adam Lambert raccontano il loro primo disco dal vivo.
I Queen presentano ‘Live around the world'. Video

In occasione dell’arrivo sui mercati del primo album dal vivo pubblicato da Brian May, Roger Taylor e Adam Lambert, “Live around the world”, uscito lo scorso 2 ottobre, il chitarrista e il batterista dei Queen più la già star di American Idol hanno preso parte a una conferenza stampa in diretta streaming per presentare la loro nuova pubblicazione.

I componenti della band un tempo guidata da Freddie Mercury e Adam Lambert hanno risposto alle domande della voce dell’emittente radiofonica della BBC, Matt Everitt, e a quelle dei fan per raccontare delle loro avventure in tour e del loro nuovo disco live - disponibile in digitale, CD, vinile, DVD e BluRay - che raccoglie alcuni dei momenti più significativi dei loro concerti tenuti in tutto il mondo negli ultimi anni.

“Live around the world” propone alcuni dei momenti delle oltre 200 date messe in scena dal gruppo rimasto orfano di Freddie Mercury e ciò che vuole testimoniare non è solo la musica dei Queen portata in scena sui palchi di tutto il mondo ma - come sottolineato da Roger Taylor durante la conferenza stampa virtuale - anche la “partecipazione del pubblico” ai suoi concerti, come “una gioia condivisa da tutti, un’esperienza comune”. Mentre Adam Lambert ha sottolineato che gli show con i Queen, come testimonia il nuovo disco live - sono anche un modo per “omaggiare Freddie Mercury”, Brian May ha ribadito il concetto che “è tutto incentrato sul pubblico” e, riferendosi al cantante statunitense che ha il compito di interpretare le canzoni della band di “We will rock you”, ha detto: “Penso che Freddie sarebbe molto felice di Adam Lambert. Se cerchi qualcuno che sostituisca Freddie, non puoi fare molto. A meno che tu non abbia qualcuno che non imiterà mai Freddie, in alcun modo. Adam ha una propria personalità ma è in grado di trasmettere quel tipo di magia che abbiamo creato insieme”.

A margine della presentazione di “Live around the world”, che - tra le altre cose - include l’esibizione dei Queen e Adam Lambert allo spettacolo benefico Fire Fight Australia che ha visto la band riproporre per la prima volta il leggendario set portato sul palco del Live Aid nel 1985, c’è stato anche un momento per riflettere sull’importanza acquisita negli anni dalla formazione di “Bohemian Rhapsody”, a cui sono stati dedicati anche francobolli, monete e film. “Sono molto felice, molto orgoglioso in un certo senso”, ha fatto sapere May sui risultati raggiungi negli anni dai Queen. E ha aggiunto: “Ovviamente spesso vorremmo che Freddie fosse qui per condividere tutto questo con noi, e anche John Deacon”. 

A causa dell’emergenza Coronavirus il tour in programma per quest’anno dei Queen e Adam Lambert è stato posticipato al 2021, con una data fissata anche in Italia, in occasione del concerto previsto a Bologna il 23 maggio. “Non vediamo l'ora che parta la tournée, speriamo assolutamente che si faccia”, ha dichiarato Roger Taylor, dopo aver detto insieme a Brian May e Adam Lambert: “Incrociamo le dita”.

Dall'archivio di Rockol - La storia di "A Night at the Opera" dei Queen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.