Idles, guarda il video di “Model Village” diretto da Michel Gondry

Il gruppo musicale post-punk di Bristol ha lavorato con Gondry, che ha già collaborato con Radiohead, Chemical Brothers, Björk ed è stato il regista di "Se mi lasci ti cancello".
Idles, guarda il video di “Model Village” diretto da Michel Gondry

Gli Idles, band post-punk di Bristol, hanno pubblicato un video musicale animato per promuovere la loro nuova canzone intitolata "Model Village". Il progetto è stato co-diretto da Michel Gondry, il regista francese di "Eternal Sunshine of the Spotless Mind" (In Italia conosciuto come "Se mi lasci ti cancello"), che ha ha già lavorato anche a video musicali per Radiohead, Chemical Brothers, Björk, Daft Punk e altri. Gondry ha co-diretto il video di “Model Village” con suo fratello Olivier Gondry, si tratta di un flusso di immagini psichedeliche e affascinanti.

L’attesa per il successore di "Joy As An Act Of Resistance" (2018) dei bristoliani Idles, da cui è tratto il pezzo, è in crescita: "Ultra Mono" uscirà sempre per Partisan Records il 25 settembre. Dopo alcuni brani nuovi ascoltati durante i live e i primi due singoli, "Mr. Motivator" e "Grounds" e i relativi dettagli del disco con scaletta e copertina, continua la fase promozionale della band. Il disco vede le partecipazioni di di Jehnny Beth (Savages) e i contributi di ospiti illustri come Warren Ellis (Nick Cave and the Bad Seeds), David Yow (Jesus Lizard), e Jamie Cullum.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.