Diodato, un altro live in montagna a luglio

Dopo il concerto dei giorni scorsi in Val d'Aosta Diodato torna a portare la sua musica tra le montagne, questa volta del Friuli-Venezia Giulia.

Diodato, un altro live in montagna a luglio
Credits: Mattia Zoppellaro, No Borders Music Festival

Dopo il concerto dello scorso 4 luglio a Saint-Barthélemy, in Val d'Aosta, a 2mila metri d’altitudine, che ha dato il via al suo tour estivo, Diodato ha aggiunto un altro appuntamento alla serie di date che lo vedranno protagonista sui palchi italiani nel corso della bella stagione: il cantautore tarantino si esibirà anche ai Laghi di Fusine, nelle Alpi Giulie, a circa mille metri, nell’ambito del No Borders Music Festival. Il live, in provincia di Tarvisio, è previsto per il 31 luglio 2020 alle 14 e si aggiunge ai concerti che Diodato metterà in scena a Roma, Tindari (ME), Taormina (ME) e Grottaglie (TA).

Insieme al set della voce di “Fai rumore” lo staff della rassegna ha annunciato altri due nuovi nomi che vanno ad aggiungersi al cartellone del No Borders Music Festival: Remo Anzovino il 2 agosto e Mario Biondi il 2 agosto, entrambi ai Laghi di Fusine.

I biglietti per le due nuove giornate, al prezzo simbolico di 5 euro più diritti di prevendita, saranno in vendita a partire dalle ore 10:00 di giovedì 16 luglio solamente online su Ticketone.

Diodato fa parte della manciata di artisti che, nel rispetto delle direttive anti-Covid, stanno portando la loro musica sui palchi. Come lui anche Max Gazzé – che a Roma ha messo in scena il primo live con una vera e propria produzione dal via libera del decreto sulle riaperture -, Alex Britti, i Nomadi e altri hanno deciso di non rinunciare alla musica dal vivo.

Il disco che mi ha cambiato la vita: "The dark side of the moon"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
15 ago
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.