Blue, Lee Ryan ricorda la volta che ha avuto la diarrea all’Eurofestival nel 2011

Nel 2011 Duncan James, Lee Ryan, Simon Webbe e Antony Costa hanno rappresentato la Gran Bretagna al Eurovision Song Contest e, legato a quell’esperienza, custodiscono un ricordo particolare.
Blue, Lee Ryan ricorda la volta che ha avuto la diarrea all’Eurofestival nel 2011

Nel 2011 l’Italia, dopo 14 anni di assenza, è tornata a essere presente all’Eurovision Song Contest, rappresentata sul palco dell’Esprit Arena di Düsseldorf da Raphael Gualazzi - vincitore del sessantunesimo Festival di Sanremo nella sezione Giovani con il brano “Follia d’amore”. Tra i paesi presenti alla manifestazione in quell’anno, invece, la Gran Bretagna è stata rappresentata dai Blue che - come rivelato recentemente dalla band di “One Love” - custodiscono un ricordo (letteralmente) di merda legato alla cinquantaseiesima edizione dell’Eurofestival.

Il gruppo britannico - che sul palco del Eurovision Song Contest nel 2011 ha proposto il singolo “I Can” - si è recentemente riunito virtualmente, in collegamento video, per guardare e commentare insieme il film di Netflix “Eurovision Song Contest: La Storia dei Fire Saga”.

A margine dell’incontro virtuale - disponibile nel video riportato più avanti - Duncan James ha raccontato un episodio che, in occasione dell’Eurovision Song Contest 2011, ha visto protagonista il suo compagno di band Lee Ryan. “Ricordi quando hai avuto la diarrea e hai scoreggiato e hai continuato in macchina e puzzava tutta l’auto?”, ha detto la voce di “Sooner or Later”, rivolgendosi a Lee che ha risposto: “Non ho solo continuato, mi è andato tutto sulla schiena”. Lee Ryan, rivelando che voleva disperatamente ubriacarsi all’evento del 2011, ha narrato poi: “Ricordo che dicevano di non ubriacarsi e io ero tipo: ‘Voglio davvero ubriacarmi’”.

Durante il collegamento video i Blue, guardando il film diretto da David Dobkin e disponibile su Netflix, hanno anche scherzato sul fatto che non sono stati invitati a partecipare al lungometraggio. Ryan ha detto: “Come mai non abbiamo avuto la possibilità di essere nel film?”  Simon Webbe, ricordando la partecipazione all’edizione 2011 della manifestazione del duo composto dai gemelli irlandesi, ha risposto: “Perché siamo stati battuti da Jedward”.

L'ultimo album pubblicato dalla band è "Colours", uscito nel 2015, che include i singoli "King of the World" e "Nothing Like You".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.