David Guetta campiona un discorso di Martin Luther King per George Floyd ed è polemica

Il dj e produttore francese, a margine di un live in streaming, propone un pezzo in onore dell’afroamericano morto a Minneapolis e viene contestato sui social.

David Guetta campiona un discorso di Martin Luther King per George Floyd ed è polemica

A margine di un dj set di David Guetta, trasmesso in streaming lo scorso 30 maggio per raccogliere fondi da destinare alle persone più bisognose in questo periodo caratterizzato dall’emergenza Coronavirus, il dj e produttore francese ha voluto rendere omaggio a George Floyd - l’afroamericano deceduto lo scorso 25 maggio a Minneapolis dopo essere arrestato e immobilizzato a terra da un poliziotto - proponendo un pezzo basato sul campionamento del discorso “I have a dream”, pronunciato da Martin Luther King il 28 agosto 1963. La scelta di David Guetta ha ricevuto commenti negativi da molti utenti sui social, che hanno condiviso in rete il filmato - riportato più avanti - che cattura il momento in cui il dj ha presentato il brano.

Caricamento video in corso Link

“Sono stati commessi molti crimini contro la mia gente in America questo fine settimana, ma David Guetta che inserisce un drop in “I have a dream” di Martin Luther King li supera tutti”, ha scritto su Twitter un utente. “Sono sicura che è esattamente ciò che George Floyd avrebbe voluto…”, ha commentato in modo ironico una ragazza. Un altro utente, sempre su Twitter, ha descritto il gesto di David Guetta come: “È il modo più bianco per reagire al razzismo.”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.