Dardust: "Uscire dalla tempesta" - l'intervista in 2 parti

L'intervista a Dario Faini, il produttore e compositore che con "S.A.D. Storm And Drugs" giunge al terzo capitolo di una trilogia iniziata nel 2016.

Dardust: "Uscire dalla tempesta" - l'intervista in 2 parti
LEGGI L'INTERVISTA COMPLETA (PARTE 1 E PARTE 2) SU DEAGOSTINIVINYL.COM Il produttore e compositore più apprezzato del momento pubblica il terzo capitolo di una trilogia iniziata nel 2016. S.A.D. Storm And Drugs è il suo modo di sentire la musica. Il suo viaggio personale.

Tempeste di emozioni e suoni, le mani sul pianoforte, campionamenti, elettronica e sinfonia. Dardust, alter ego di Dario Faini, classe ’76, è pianista, compositore, produttore. Si lascia ispirare dalla corrente tedesca dello Sturm und Drang per comporre brani creativi che aprono scenari immaginifici all’ascolto.
Ultimo capitolo di una trilogia iniziata tra i movimenti musicali di Berlino (e David Bowie), passata a Reykjavìk (e i Sigur Rós) e terminata a Edimburgo, S.A.D. Storm and Drugs sottolinea la doppia anima dell’artista con estrema sincerità.

Chi è Dardust?
Dardust è la mia creatività. È nata con David Bowie e i Chemical Brothers, che all’inizio si chiamavano Dust Brothers. So che non è un nome semplice ma sono sempre stato affascinato dalle stelle.

Quando hai iniziato a studiare musica?
Parto dallo studio classico a nove anni. Per otto ho studiato ma il conservatorio mi stava stretto, avevo paura rovinasse la purezza e l'ingenuità creativa che volevo esplorare nell’ambito pop ed elettronico. Ho iniziato a sperimentare da solo. E a scrivere canzoni. Mi sono laureato in psicologia, era il mio piano B. E non è da sottovalutare perché mi ha aiutato anche a capire quale fosse la mia identità. Quando ho iniziato a scrivere canzoni mi sono abituato a stare dietro le quinte. Per me era difficile espormi. Più scrivevo canzoni per altri, più funzionavano, più pensavo fosse la mia identità.

CONTINUA A LEGGERE L'INTERVISTA SU DEAGOSTINIVINYL.COM: PARTE 1 E PARTE 2

Dall'archivio di Rockol - "Sunset on M" (#NoFilter)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
5 nov
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.