Addio a Derek Jones dei Falling in Reverse: aveva 35 anni

Il frontman dei Falling in Reverse, Ronnie Radke, ha reso nota via social la dipartita dell'amico e compagno di band Derek Jones, chitarrista della band metalcore.

È venuto a mancare, all’età di 35 anni, il chitarrista dei Falling in Reverse Derek Jones. A darne notizia è stato il compagno di band Ronnie Radke, che ha fatto sapere su Twitter della dipartita dell’amico e collega: la causa della morte di Jones non è stata rivelata. “Non dimenticherò mai quando sei venuto a prendermi fuori dal carcere nel vecchio furgone da tour per dare il via ai Falling in Reverse. Il tuo spirito s’intreccerà con la musica che scrivo per sempre. Riposa in pace Derek Jones. Il mio cuore è a pezzi”, ha scritto Radke in ricordo del musicista statunitense.

I Falling in Reverse, nati nel 2008 su iniziativa di Ronnie Radke e originariamente chiamati From Behind These Walls, hanno subito diversi cambi di line-up nel corso degli anni: Radke e Jones – che si è unito alla band nel 2010 - sono stati gli unici componenti originari del gruppo metalcore del Nevada a non lasciare mai la formazione. Il brano più noto dei Falling in Reverse resta, a oggi, “Popular Monster”, singolo pubblicato nel 2019.

Derek Jones è presente in tutti e quattro gli album dei Falling in Reverse, a partire dall’esordio, datato 2011, “The Drug in Me Is You”, seguito poi da “Fashionably Late” nel 2013, da “Just Like You” nel 2015 e nel 2017 da “Coming Home”, disco al quale sono seguiti alcuni singoli incluso “Popular Monster”. La ragione per la quale Ronnie Radke si trovava in prigione è stata la morte di un ragazzo di 18 anni nel corso di una lite nella quale anche Radke, già frontman degli Escape the Fate, è risultato coinvolto, anche se non è stato il cantante a sparare. Radke ha scontato un paio d’anni di prigione per aver violato la libertà vigilata.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.