Germania: i ragazzi organizzano i Coronaparty

Condotta irresponsabile dei giovani tedeschi che mostrano di non avere compreso appieno l'emergenza che stiamo vivendo.
Germania: i ragazzi organizzano i Coronaparty

Dalla Germania giunge notizia che, chiuse le discoteche, i giovani tedeschi, nonostante l'emergenza Coronavirus, che anche a quelle latitudini sta assumendo dimensioni simili alle nostre, si sono organizzati lanciando i Corona Party. Feste nei parchi o in case private dove riunirsi, ballare, ascoltare musica e socializzare come niente fosse, in barba ad ogni appello per contenere il diffondersi del virus.

Come riporta Lettera43.it, i ragazzi, intervistati su questa condotta irresponsabile, mostrano di non avere del tutto le idee chiare su quanto sia grave il momento storico che purtroppo stiamo vivendo e rispondono con frasi tipo questa: “Non siamo nella fascia a rischio e abbiamo sempre con noi il disinfettante”.

Il professor Lars Schaade, del Robert Koch Institut, in conferenza stampa a Berlino ha dichiarato:

“Non ha senso chiudere le discoteche se poi si fanno le feste a casa. Lo dico perché adesso si organizzano i cosiddetti Coronaparty. Per favore non fatelo”.

Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.