Sanremo 2020, vince Diodato con 'Fai rumore'

È il cantautore pugliese il vincitore della 70esima edizione del Festival. Secondo Gabbani

Sanremo 2020, vince Diodato con 'Fai rumore'

Diodato si è aggiudicato la vittoria del Festival di Sanremo 2020, trionfando al ballottaggio finale su Francesco Gabbani e i Pinguini Tattici Nucleari. Il voto finale è stato determinato da sala stampa, televoto e giuria demoscopica, dopo che le classifiche dei giorni scorsi avevano determinato il podio e quindi erano state azzerate. La band bergamasca si è classificata terza con "Ringo Starr", il cantautore toscano secondo con "Viceversa".

Diodato ha vinto con "Fai rumore", scritta con Edwin Roberts. È alla sua terza partecipazione al Festival e alla seconda tra i big: aveva preso parte all'edizione del 2018 con Roy Paci cantando "Adesso".  Antonio Diodato, in arte solo Diodato nato nell’81 nato ad Aosta e cresciuto a Taranto, in Puglia. Nel 2013 pubblica il suo primo disco  “E forse sono pazzo”. Nel 2014 si posiziona al secondo posto al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte e con il brano “Babilonia” ed a ottobre dello stesso anno pubblica il suo secondo album “A ritrovar bellezza”.  A gennaio del 2017 esce il suo terzo album per Carosello Records: “Cosa siamo diventati”, e appunto partecipa l'anno dopo - assieme a Roy Paci, appunto - tra i 20 big in gara al Festival di Sanremo 2018. Torna l'anno successivo - fuori gara - per esibirsi assieme a Ghemon con i Calibro 35  nella serata dei duetti. A fine 2019 pubblica "Che vita meravigliosa" - scelta da Ferzan Ozpetek per i titoli di coda del suo film "La dea fortuna" e titolo del disco che uscirà la prossima settimana e che contiene "Fai rumore", brano incluso nel suo nuovo disco dal titolo

Racconta "Fai rumore" all'Arena di Verona per Eurovision 2020
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.