Bob Dylan, in lavorazione il biopic 'Going Electric'

Come confermato dalla Fox, a dirigere la pellicola dedicata al cantautore premio Nobel per la Letteratura sarà James Mangold ('Ragazze interrotte', 'Walk the Line'): le prime indiscrezioni sul cast
Bob Dylan, in lavorazione il biopic 'Going Electric'

E' "Going Electric" il titolo di lavorazione dato al biopic dedicato a Bob Dylan messo in produzione dalla Fox Searchlight: come riferito da Entertainment Weekly la direzione della pellicola, dedicata alla prima parte della carriera del gigante della canzone d'autore a stelle e strisce - "Going Electric" farebbe non a caso riferimento all'arcinota esibizione dell'artista di Duluth al Newport Folk Festival del 1965, passata alla storia per la svolta elettrica che procurò alla voce di "Mr. Tambourine Man" non poche critiche da parte del pubblico che l'aveva conosciuto col folk di "The Freewheelin' Bob Dylan" e "The Times They Are a-Changin'" - sarebbe stata affidata a James Mangold, regista americano già cimentatosi sul set con un film biografico dedicato a un grande della canzone americana, "Walk the Line", lungometraggio del 2005 dedicato all'alfiere del country Johnny Cash, interpretato per l'occasione da Joaquin Phoenix.

Caricamento video in corso Link

A vestire i panni del Premio Nobel per la Letteratura 2016 potrebbe essere - secondo quanto riferito da Deadline - Timothée Chalamet, attore newyorchese conosciuto dal pubblico italiano - oltre che per le sue partecipazioni a serie televisive di successo come "Law & Order" e "Homeland" - grazie al ruolo di Elio Perlman interpretato sul set di "Chiamami col tuo nome" di Luca Guadagnino: al momento le trattative tra la produzione del film e il management dell'attore ventiquattrenne sarebbero ancora in corso.

Alla produzione della pellicola dovrebbe prendere attivamente parte anche Jeff Rosen, produttore e manager dello stesso Dylan dal 1989.

Caricamento video in corso Link

Al cantautore di "Subterranean Homesick Blues" è stata già dedicata un film, "I'm Not There" (vedi sopra il trailer) del 2007: diretto da Todd Haynes e Oren Moverman, il lavoro ripercorre diverse fasi della carriera di Bob Dylan, per l'occasione impersonato da diversi attori tra i quali Christian Bale, Marcus Carl Franklin, Richard Gere e Heath Ledger, senza dimenticare l'attrice Cate Blanchett, chiamata a vestire i panni del Dylan di metà anni Sessanta, periodo che lo vide - appunto - passare dall'acustico all'elettrico.

Dall'archivio di Rockol - La storia di “The freewheelin’ Bob Dylan” di Bob Dylan
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.