Beastie Boys, il video di ‘Intergalactic’ rifatto da una mamma con i suoi figli

Una famiglia di Toronto ha ricreato la clip che accompagna il singolo del gruppo newyorkese

Il 12 maggio 1998 i Beastie Boys hanno pubblicato il primo singolo dell’album “Hello Nasty”, uscito poi il 14 luglio dello stesso anno. La canzone del gruppo newyorkese in questione è “Intergalactic”, accompagnata da un video che - oltre a essere una parodia del film giapponese “Kaiju” - presenta un robot gigante intento a combattere contro un mostro con la testa da polpo.

Recentemente è stata pubblicata in rete un remake della clip dei Beastie Boys che vede protagonisti una mamma e i suoi due figli, travestiti come i componenti del gruppo nel video originale. Nel rifacimento del video di “Intergalactic” Mike D, Adam "MCA" Yauch e Ad-Rock sono interpretati da Angela Young e dai suoi due bambini, Lilah e Levi. Le riprese per realizzare la nuova clip sono state effettuate lo scorso novembre a Toronto in meno di due ore, ha raccontato Young all’emittente canadese CTV.

Ecco il video di ‘Intergalatic’ realizzato da Angela Young - che ha detto di averlo pensato come messaggio di auguri da mandare ad amici e familiari in vista delle feste natalizie - e interpretato da lei stessa con i suoi figli:

Di seguito la clip originale dei Beastie Boys:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.