Gli insulti sui social a Britney Spears. Che minaccia l'addio

La popstar fa i conti da tempo con i commenti poco eleganti dei troll. Ma stavolta ha deciso di rispondere. E di sfogarsi.
Gli insulti sui social a Britney Spears. Che minaccia l'addio

Britney Spears insultata sui social, vittima dei commenti poco gentili dei troll, che nei commenti sotto ai suoi post su Instagram si lasciano andare a vere e proprie offese nei confronti della popstar. E lei minaccia l'addio al mondo della rete: "Sta diventando difficile continuare a condividere cose, perché la gente dice le cattiverie più incredibili".

Lo scorso fine settimana la voce di "Toxic" (38 anni compiuti all'inizio del mese - qui alcune insospettabili cover della sua hit), ricoverata lo scorso aprile in una clinica psichiatrica, ha pubblicato su Instagram un video girato in casa per mostrare ai suoi fan gli addobbi natalizi. Molti utenti hanno commentato la clip deridendo Britney Spears per il suo aspetto: "È andata fuori di testa", "C'è qualcosa che non va in lei!", "È strana". Sono solo alcuni dei commenti sgradevoli sotto al video.

Non è la prima volta che Britney viene insultata sui social. Questo nuovo episodio ha scatenato la sua reazione e la cantante si è sfogata minacciando di sparire dai social network:

"È difficile continuare a condividere post, perché la gente dice le cose più cattive. Se non ti piace un post, tienilo per te e non seguire più quella persona. Non c'è motivo di pubblicare commenti meschini e di fare i prepotenti".

Ha preso le difese della popstar anche il compagno Sam Asghari, di tredici anni più giovane di lei:

"È facile attaccare e nascondersi dietro i telefonini scrivendo commenti cattivi, ma quando ti incontrano nella vita reale all'improvviso si comportano come se fossero grandi fan e ti chiedono una foto".

Britney Spears non pubblica un nuovo album di inediti da quasi quattro anni: l'ultimo, "Glory", è uscito nel 2016.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.