Calcutta, la prima volta in spagnolo: esce ‘Paracetamol’

Forte del tour europeo che lo vede impegnato in questi giorni, Calcutta canta in spagnolo, per la prima volta.
Calcutta, la prima volta in spagnolo: esce ‘Paracetamol’

“Paracetamolo”, il singolo di Calcutta diffuso nel maggio 2018 come terzo brano estratto da “Evergreen”, diventa “Paracetamol”. La versione spagnola del singolo, che è anche il primo brano in lingua iberica del cantautore di Latina, è disponibile all’ascolto da oggi. La voce di “Cosa mi manchi a fare” ha segnalato l’uscita ai fan attraverso una story su Instagram. Potete ascoltare “Paracetamol” qui:

La versione spagnola di “Paracetamolo” arriva mentre Calcutta, al secolo Edoardo D'Erme, si trova nel pieno del suo tour sui palchi internazionali. Dopo la data di San Marino dello scorso 19 novembre il cantautore ha infatti lasciato l’Italia per dedicarsi a una tournée nel resto d’Europa destinata a concludersi il  9 dicembre a Madrid.

L’artista, classe 1989, è discograficamente fermo a “Evergreen”, il terzo album di Calcutta, datato 2018, uscito a circa tre anni di distanza dal precedente “Mainstream”, il disco che, con brani come, tra gli altri, “Gaetano”, “Frosinone” e “Cosa mi manchi a fare”, ha fatto conoscere Calcutta al grande pubblico.

Dall'archivio di Rockol - Calcutta: dalla "borgata boredom" alla conquista del "mainstream"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.