Led Zeppelin, i 45 anni di “Physical Graffiti”: una canzone al giorno. “Custard Pie”

“Physical Graffiti” dei Led Zeppelin è uscito il 24 febbraio del '75. Per celebrare il compleanno di questo album epocale abbiamo deciso di presentarvelo integralmente, canzone per canzone, iniziando oggi e concludendo il 24 febbraio prossimo.

Led Zeppelin, i 45 anni di “Physical Graffiti”: una canzone al giorno. “Custard Pie”

I Led Zeppelin aprono le danze del loro doppio album di quindici canzoni con “Custard Pie”, una delle otto tracce completamente nuove registrate tra il novembre del 1973 e il febbraio del 1974 con lo studio mobile Airstream di Ronnie Lane, bassista dei Faces, allestito a Headley Grange con Ron Nevison a curare la parte tecnica.

“Custard Pie” ha un ritmo energico e trascinante, un riff di chitarra sporco, una voce altrettanto sporca (Plant è reduce da un’operazione alle corde vocali) e un testo ancora più sporco.

Nonostante Page segua perfettamente il ritmo funky del clavinet Hohner D6 di Jones, la miagolante armonica di Plant aggiunge un inconfondibile tocco blues, portando il brano a chiudersi con una vivace jam, punteggiata da Bonham che picchia sui piatti senza risparmiarsi. La potenza del brano viene rafforzata dagli accordi decisi e prolungati alla fine di ogni misura e dal fatto che Robert, comunque rude ed estremo di suo, viene tenuto molto basso nel mix. Page enfatizza tutta la grinta del pezzo con un assolo che parte con un crudo e brutale wah-wah filtrato da un sintetizzatore ARP, per poi danzare in modo circolare e musicale prima che Plant inizi la strofa successiva.

Domani scriveremo di “The rover”.

I testi sono tratti dal libro di Martin Popoff “Led Zeppelin. Tutti gli album – Tutte le canzoni”, pubblicato da Il Castello, per gentile concessione dell’editore; al libro rimandiamo per la versione integrale dei testi di presentazione delle canzoni di “Physical Graffiti” e di tutti gli altri album dei Led Zeppelin.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/Ny4L26OpDAZJ76PwddWddv7cISg=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/ledzeppelinpopoff.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.