Addio a Marie Laforêt, la voce di ‘La vendemmia dell’amore’

La voce di brani come "La vendemmia dell’amore" e “E se qualcuno si innamorerà di me” è venuta a mancare: l'attrice e cantante francese aveva 80 anni.

Addio a Marie Laforêt, la voce di ‘La vendemmia dell’amore’

È venuta a mancare ieri, 2 novembre, all’età di 80 anni, nella sua abitazione di Genolier, in Svizzera, l’attrice e cantante Marie Laforêt.

Nata a Soulac-sur-Mer, in Francia, il 5 ottobre 1939, nel 1978 Laforêt, al secolo Maïténa Marie Brigitte Douménac, si è trasferita in Svizzera e ha poi acquisito la cittadinanza svizzera. L’artista ha dato il via alla sua carriera nel mondo del cinema sul finire degli anni Cinquanta, quando ha preso il posto di sua sorella a un concorso, aggiudicandosi la vittoria. Dopo che il primo film in cui l’attrice avrebbe dovuto recitare, “Liberté”, è stato accantonato, la prima apparizione cinematografica di Laforêt ha finito per essere in "Delitto in pieno sole", di René Clément, datato 1960. Sono seguiti numerosi altri film come, tra gli altri, “La ragazza dagli occhi d’oro” (1961), “Le soldatesse” (1965), “Colpo grosso a Parigi” (1965) e “A che punto è la notte” (1994).

In ambito musicale Marie Laforêt si è fatta conoscere con brani come, per citare il più noto, “Les Vendanges de l'Amour” (1963), scritta da Daniel Gérard e tradotta in italiano nella versione intitolata “La vendemmia dell’amore”. Il pezzo non è l’unico ad essere stato diffuso anche in italiano: tra il 1964 e la fine degli anni Sessanta la cantante ha inciso “E se qualcuno si innamorerà di me”, “Che male c’è”, “Nozze di campagna” e diversi altri pezzi. L’artista ha dato alle stampe una ventina di singoli ed EP e sette LP: “Marie Laforêt”, “Marie Laforêt Vol. 2”, “Marie Laforêt Vol. 3”, “Marie Laforêt Vol. 4”, “Que calor la vida”, “Marie Laforêt Vol. 6” e “Marie Laforêt Vol. 7”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.