Pearl Jam in Italia nel 2020, la data italiana sarà a luglio, a Imola

Il concerto Italiano della band di Seattle non è ancora stato ufficializzato, ma secondo quanto risulta a Rockol c'è una data - a luglio. Ecco i dettagli
Pearl Jam in Italia nel 2020, la data italiana sarà a luglio, a Imola

Il concerto italiano dei Pearl Jam dell'estate 2020 ha una data - seppure non ancora ufficiale: secondo quanto risulta a Rockol da diverse fonti, la band capitanata da Eddie Vedder dovrebbe suonare a Imola il 5 luglio 2020.

Manca ancora l'ufficializzazione, e mancano i dettagli, ma il concerto pare essere definitvamente spostato a luglio - più avanti rispetto all'ipotesi iniziale: in una prima fase si era parlato di giugno.

Il luogo sarà l'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, dove negli ultimi anni  hanno suonato Guns N' Roses (nel 2017) e AC/DC (nel 2015) e dove, sempre nell'estate 2020, suonerà anche Vasco Rossi. Proprio il l rocker di Zocca ha confermato la sua presenza a Imola su Instagram, dicendo che "Non è stato facile, ma sono riuscito a convincere il mio promoter a organizzare un festival rock a Imola".  
Nessuna conferma ufficiale o indiscrezione aggiuntiva rispetto al fatto che  la data dei Pearl Jam faccia parte o meno di questo festival rock, ovviamente in un giorno diverso da Vasco. I Pearl Jam saranno comunque gli headliner della propria sera, essendo questa l'unica data italiana.

I Pearl Jam sono attualmente in studio di registrazione: vi avevamo riferito dell'inizio delle session di lavorazione al nuovo disco. Facile quindi ipotizzare che il nuovo album sia pronto prima del tour. Attendiamo quindi fiduciosi l'annuncio ufficiale della data italiana.

 

Dall'archivio di Rockol - La storia dei Pearl Jam: quella cassetta da San Diego
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.