Liam e Noel, un nuovo botta e risposta: ci vanno in mezzo i Blur

La faida tra i due fratelli Gallagher ora coinvolge anche quelli che ai tempi d'oro del britpop furono i loro principali rivali: ecco cosa è successo.

Liam e Noel, un nuovo botta e risposta: ci vanno in mezzo i Blur

Nuovo botta e risposta tra Liam e Noel Gallagher. A lanciare una frecciatina all'altro, stavolta, è stato proprio quest'ultimo, che in occasione dei BMI Awards a Londra ha concesso ai tabloid britannici una serie di dichiarazioni, alcune delle quali relative agli Oasis e allo scioglimento della band, causato - secondo il più grande dei fratelli Gallagher - da Liam. Che gli ha risposto prontamente, sui social, coinvolgendo con un tweet anche i Blur, acerrimi rivali degli Oasis negli anni d'oro del britpop.

Rispondendo alle domande dei cronisti che gli hanno chiesto se è ancora possibile una reunion della band di "Don't look back in anger", Noel ha detto:

"Solo una serie straordinaria di circostanze potrebbe far sì che la reunion accada. Non sono il tipo di persona che riesce a dimenticare ciò che è stato detto e non lo farò. Artisticamente non ha senso e io non ho bisogno di soldi".

Dunque, la risposta di Liam. Rivolgendosi a suo fratello, chiamandolo "Rkid" - sta per "our kid" - il cantante ha twittato:

"Qualunque cosa io abbia mai detto non è stata sicuramente così brutta come quello che hai detto tu su Damon [Albarn] e Alex [James] quando speravi che si beccassero l'aids e morissero".

Nessuna controreplica, per ora, da parte di Noel.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.