Il premio ‘Musica contro le mafie’: ecco la giuria

Tra i giudici della decima edizione, che valuteranno i brani iscritti al concorso, Cristiano Godano, Piotta, Michele Riondino, Modena City Ramblers e Maurizio Capone 'BungtBangt'

Il premio ‘Musica contro le mafie’: ecco la giuria

Il prossimo 3 dicembre prende il via la "5 giorni di Musica contro le mafie”, che si terrà a Cosenza fino al 7 dicembre. Oltre al primo ospite d’onore annunciato, la figlia del Magistrato Paolo Borsellino Fiammetta, il premio - il cui bando per iscriversi al concorso scade il 31 ottobre - vedrà in giuria diversi personaggi come Cristiano Godano (il cantante dei Marlene Kuntz), Maurizio Capone “BungtBangt”, Michele Riondino, Modena City Ramblers, Piotta, Massimo Bonelli (Ceo / Event manager “Primo Maggio Roma” – ICompany), Pino Gagliardi (Dir.Editoriale TIM Music), Vincenzo Russolillo (Presidente) Casa Sanremo.

I vincitori principali della decima edizione del concorso “Musica contro le mafie” si esibiranno il prossimo febbraio insieme ad altri artisti premiati, presso Casa Sanremo, in concomitanza con la settimana del Festival della Canzone Italiana. In palio per i vincitori del premio: una borsa di studio, un tour nei più importanti festival del circuito KeepOn, esibizione sul palco dell'Uno Maggio Libero&Pensante di Taranto, showcase presso Casa Sanremo; oltre a riconoscimenti speciali per le produzioni artistiche e partecipazioni a importanti eventi live nazionali.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
22 ago
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.