John Squire esclude una reunion degli Stone Roses

Il chitarrista della band di Manchester

John Squire esclude una reunion degli Stone Roses

Il chitarrista degli Stone Roses John Squire, a precisa domanda postagli da un giornalista del quotidiano britannico The Guardian sul fatto che sia da considerarsi definitivamente chiusa l’esperienza della band di Manchester, ha risposto laconicamente: “Sì”.

Il giornale inglese ha incontrato Squire alla Newport Street Gallery di Londra dove il musicista ha inaugurato la mostra ‘Disinformation’ dove vengono esposti suoi dipinti a olio. Sulla sua ex band ha detto anche:

"È stato un periodo piuttosto breve che suscita ancora molta attenzione. Sono rimasto sorpreso dal livello di supporto che abbiamo ricevuto quando siamo tornati sul palco."

Gli Stone Roses si sono divisi nel 1996, dopo avere pubblicato due soli album, “The Stone Roses” (1989) e “Second Coming” (1994). Tornarono insieme dopo 15 anni per una serie di concerti. Hanno continuato a suonare insieme sporadicamente nel corso degli anni, ed aleggiava sempre l’idea della pubblicazione di un terzo album. Nel 2016 pubblicarono i due singoli, "All for One" e "Beautiful Thing". Ora come ora sembra poco probabile che si possa ascoltare in futuro un nuovo disco della band.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.