Queen, ‘We will rock you’, il musical: ecco il cast della seconda stagione

Lo spettacolo teatrale con le canzoni dei Queen torna in scena dal prossimo mese di novembre. Ecco gli interpreti della nuova stagione

Queen, ‘We will rock you’, il musical: ecco il cast della seconda stagione

La seconda stagione dello spettacolo teatrale con le canzoni dei Queen prende il via dal prossimo 31 ottobre - come già annunciato da Barley Arts lo scorso luglio - dopo il tour che ha registrato circa 65.000 spettatori nelle 56 repliche presentante nelle principali città italiane.

“We will rock you”, per la regia di Michaela Berlini e la direzione artistica di Valentina Ferrari, farà tappa nei teatri di tutta Italia. Con una serie di date in programma fino a marzo 2020, il musical porterà in scena lo spettacolo con le coreografie di Gail Richardson e le scenografie di Colin Mayes - sotto la direzione musicale di Riccardo Di Paola e la direzione vocale di Antonio Torella.
Il cast sarà composto da diversi cantanti e attori, con due nuovi protagonisti rispetto alla precedente edizione: Martha Rossi nel ruolo di Scaramouche e Luca Marconi nella parte di Galileo. Killer Queen sarà nuovamente interpretata da Valentina Ferrari e Paolo Barillari sarà Khashoggi con Claudio Zanelli nei panni di Brit, Loredana Fadda nelle vesti di Oz e Massimiliano Colonna interprete di Pop.
Una band formatasi per l’occasione canterà in lingua inglese ed eseguirà dal vivo le musiche e le canzoni dello spettacolo originale - scritto e prodotto da Ben Elton, in collaborazione con Roger Taylor e Brian May.

I biglietti, per assistere agli spettacoli in programma per il nuovo tour dello spettacolo, sono già in vendita su Ticketone.

La nuova stagione di “We will rock you” sosterrà la campagna “Illuminiamo il futuro” lanciata da Save the Children, partner ufficiale di questa edizione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.