Marvin Gaye: guarda il nuovo video per il brano ‘What’s going on’

La canzone del gigante del soul è accompagnata, per la prima volta, da una clip musicale

Marvin Gaye: guarda il nuovo video per il brano ‘What’s going on’

La Motown Records ha presentato ieri, 13 settembre, un nuovo video che accompagna la canzone del gigante del soul “What’s going on”.
La clip, diretta da Savanah Leaf - come parte delle pubblicazioni che celebrano il sessantesimo anniversario della famosa etichetta statunitense - presenta un vecchio filmato in cui Marvin Gaye esegue live il suo brano del 1971 unito a immagini che riprendono problemi odierni come disastri ambientali (per esempio, la crisi dell’acqua di Flint), lotte razziali e sparatorie di massa.

Ecco il video che inaugura il nuovo progetto della Universal Music Group, “Never made”, attraverso il quale vengono proposti una serie di contenuti per le canzoni che finora non sono mai state accompagnate da un video musicale:

Il prossimo 18 ottobre, inoltre, sarà pubblicato il vinile di “What’s going on live”: l’album dal vivo con il live dell’1 maggio 1972, l’unico concerto in cui Marvin Gaye eseguì dal vivo nella sua interezza il disco uscito nel 1971.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.