Sony presenta i primi auricolari wireless con cancellazione del rumore

Arrivano in Italia le WF-1000XM3, prime nel loro genere: suono spettacolare e silenzio assoluto. Le abbiamo provate in giro per Milano, in mezzo al rumore di un tram
Sony presenta i primi auricolari wireless con cancellazione del rumore

Il mercato degli auricolari "completamente wireless" - è ormai molto affollato, in tutti i sensi: la Sony afferma che solo in Italia si vendono 20-22.000 unità al mese. Ma l'offerta è molto simile: quasi tutti i grandi marchi offrono la loro versione dello stesso prodotto: due cuffiette, con connessione bluetooth e una scatolina per portarle in giro e ricaricarle. Le specifiche e i costi variano di poco: alcune hanno un suono migliore, altre sono più portabili come dimensioni, altre ancora sono più orientate allo sport.
Fino ad ora, almeno. La Sony ha appena presentato a Milano le  WF-1000XM3, un prodotto innovativo in questo settore.
Sono le prime cuffie auricolari completamente wireless con cancellazione attiva del rumore, ovvero dei microfoni che filtrano e annullano i suoni esterni. Gli auricolari di questa fascia di solito usano semplicemente un isolamento meccanico (la gomma che si inserisce nell'orecchio), mentre il "noise cancelling" attivo è tipico delle cuffione più ingombranti  come le Sony WH-1000XM3 (per noi "Le migliori cuffie wireless in circolazione"). Le WF-1000XM3 usano la stessa tecnologia, ma in un formato decisamente più ridotto. Le abbiamo provate a Milano e i uno dei luoghi più rumorosi possibilI: un tram sferragliante.

Il design e i controlli
E' quello classico delle cuffie completamente wireless: una scatola che contiene le cuffie e funge anche da power bank. Le dimensioni sono contenute e le finiture ottime, in plastica satinata: nero o bianco con coperchio dorato. Gli auricolari in sé sono piccoli e puliti come linee. Hanno controlli touch sul padiglione come le Sony WH-1000XM3: servono per gestire assistenti vocali (Alexa, Google e Siri/iOS), playback, risposta al telefono, riduzione del rumore, pairing. I controlli sono personalizzabili tramite app, che permette di gestire molte altre fuzioni (es. l'ambient sound, ovvero quanto rumore far filtrare dall'esterno).

Caricamento video in corso Link

L’uso e la batteria
Le WD-1000XM3 dichiarano 6 ore di uso più tre ricariche (24 ore complessive) di uso che diventano 32 se non si usa la riduzione del rumore. Le abbiamo da lunedì, e fino ad oggi le abbiamo senza una ricarica.
Il pairing è semplice: si connetteno automaticamente appena tolte dalla custodia. Come le altre cuffie Sony,  anche questo modello non supporta la connessione multipla: ogni volta si ricollegano all’ultimo device. Dovete disconnettere e riconnettere per passare da telefono a computer e viceversa, per esempio, ma avviene semplicemente con comandi touch.. Hanno anche la funzione di playback automatico, mettendole e togliendole dall'orecchio: la musica che parte e si ferma da sola.
Le cuffie si inseriscono nell'orecchio in un modo particolare: inserendole in posizione verticale e poi girandole leggermente verso l'alto, per permettere alla gomma di aderire meglio al padiglione. Vengono fornite con sette paia di gommini, diversi per materiali e dimensioni: un po' di tempo va passato a trovare quelli giusti per l'orecchio.

Danno una buona sensazione di stabilità, una volta inserite correttamente. Ma è comunque una sensazione relativa: se cercate cuffie per fare sport o attività molto dinamiche, meglio probabilmente un modello con sostegno esterno all'orecchio: potreste avere l'impressione che sfuggano mentre vi muovete. Se invece le usate camminando o stando fermi, non creano nessun problema: anzi: non affaticano l'orecchio anche dopo ore d'uso.

Il suono e la cancellazione del rumore 
Questo è il campo di eccellenza delle WF-1000XM3: hanno il miglior suono di tutte le cuffie completamente wireless che abbia provato finora. Hanno gli stessi elementi delle WH-1000XM3, che in più hanno solo il padiglione grande da cuffione, che le rende un po' più performanti in termini di qualità. Ma questo auricolari danno un suono pieno, pulito, e dettagliato non "sottile" come altri auricolari wireless - un suono stupefacente per degli auricolari wireless. E non è neanche troppo sbilanciato sui bassi, ma equilibrato.
La cancellazione del rumore è pazzesca: bloccano quasi qualsiasi rumore sterno, senza l'ingombro delle cuffie maggiori. La città diventa un sottofondo lontano. La presenza di un "Ambient sound" è ottima, sempre per la città, per non isolarvi completamente quando ce n'è bisogno. La qualità è ottima anche per audio delle telefonate. 

Il verdetto: VOTO: 4.5/5

PRO:  Suono ottimo, e cancellazione del rumore efficace: sono innovative e le migliori di categoria in questo settore. Design pulito, e app che controlla divese funzioni.
CONTRO: Prezzo importante (250€). Possono sembrare poco stabili se usate mentre si fanno attività molto dinamiche (es. sport)
PROVATE ASCOLTANDO:  Lana Del Rey, "Norman Fucking Rockwell"; Bruce Springsteen, "Western stars", Nils Frahm, "All melody".

Music Biz Cafe Summer: piattaforme Web e diritti
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.