Morgan torna con un programma su Radio2

Una nuova esperienza lavorativa per l'ex frontman dei Bluvertigo.

Morgan torna con un programma su Radio2

Una nuova esperienza lavorativa per Morgan, dopo il recente ritorno in tv con gli speciali su Freddie Mercury e David Bowie e la partecipazione come giudice a The Voice. L'ex frontman dei Bluvertigo condurrà a partire dal 14 settembre - in un orario ancora da definire - un programma su Radio2: si intitolerà "Cantautoradio" e vedrà il musicista brianzolo raccontare la storia della canzone italiana e i suoi maggiori esponenti. Oltre a condurre il programma, Morgan ne sarà anche autore e ospiterà in studio artisti di generazioni diverse: "Sarà il regno della canzone, della passione e della professione: la mia grande occasione per condividere finalmente con il pubblico tanti anni di lavoro e di studio, sempre al servizio di chi ama la musica come me", ha fatto sapere il cantautore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.