Bob Dylan: la storia di "Hard Rain"

La magia di Dylan dal vivo, direttamente dal Rolling Thunder Revue

Bob Dylan: la storia di "Hard Rain"

Registrato durante la seconda parte del leggendario Rolling Thunder Revue, Hard Rain è un saggio della magia del Dylan dal vivo, accompagnato dai più grandi interpreti del tempo, come Joan Baez, Rob Stoner, Gary Burke e T-Bone Burnett.

Disco da sempre controverso, Hard Rain mantiene a distanza di oltre trent’anni il proprio fascino e diventa anzi uno dei documenti più importanti dell’esperienza dylaniana.

Pubblicato nel 1976, l'album fu parzialmente registrato il 23 maggio dello stesso anno, durante il concerto a Fort Collins, in Colorado. Quella data fu la penultima del tour e venne anche ripresa e poi mandata in onda dalla NBC. Quattro tracce del disco, (I Threw It All Away, Stuck inside of Mobile with the Memphis Blues Again, Oh, Sister e Lay, Lady, Lay) furono invece incise il 16 maggio, a Fort Worth, in Texas.


CONTINUA LEGGERE SU DEAGOSTINIVYNIL.COM

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.