Davide Bowie, un nuovo video per "Space oddity"

Il video contiene filmati inediti del 1997, ed è stato diretto da Tim Pope.

Davide Bowie, un nuovo video per "Space oddity"

Lo scorso 11 luglio si sono festeggiati i 50 anni di "Space oddity" di David Bowie, e il giorno dopo è uscita un'edizione celebrativa in cofanetto di due vinili, con una nuova versione remixata da Tony Visconti, storico collaboratore dell'artista di Brixton,

Oggi, 20 luglio, è stato diffuso un video della nuova versione della canzone, che contiene filmati inediti di Bowie che canta il brano al concerto per i suoi 50 anni, svoltosi al Madison Square Garden di New York nel 1997. Il video è  stato diretto da Tim Pope e comprende anche filmati girati da Eduaord Lock,  fondatore e coreografo della compagnia di danza di Montreal La La La Human Steps, originariamente usati durante il tour Sound & Vision di Bowie del 1990. 

Il video è stato presentato in anteprima sabato a un evento della NASA presso il Kennedy Center di Washington, DC, per commemorare il 50 ° anniversario dell'atterraggio lunare dell'Apollo 11 - Qua potete leggere il lungo speciale curato da Paolo Madeddu sulla canzone e il suo rapporto con l'alunaggio: la prima parte e la seconda parte

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.