Liam Gallagher chiede scusa alla famiglia per i litigi con il fratello Noel

L'ex cantante degli Oasis ha chiuso chiedendo scusa alla mamma e alla nipote, una giornata ad alto contenuto litigioso con il leader degli High Flying Birds.

Liam Gallagher chiede scusa alla famiglia per i litigi con il fratello Noel

La faida tra i fratelli Gallagher oggi ha vissuto un altro intenso capitolo. Tanto spiacevole da chiudersi, così almeno pare, con le pubbliche scuse di Liam a sua madre e a sua nipote per essere state coinvolte nell’ormai perenne litigio in corso tra lui e Noel.

In precedenza, nella giornata di oggi, Noel aveva risposto a Liam dopo che quest’ultimo aveva, a sua volta, minacciato sua moglie Sara Macdonald inviando un messaggio su Whatsapp alla figlia Anais. “Dì a tua mamma di stare attenta a dove mette i piedi”, l’avvertimento di Liam riferendosi ai commenti della Macdonald – ‘un grasso coglione’ – sulla recente esibizione del cognato a Glastonbury.

Al che è intervenuto Noel dicendo di Liam che è stato ‘sempre bravo a intimidire le donne’. Riferendosi, tra le altre cose, a un brutto episodio accaduto lo scorso anno quando Liam venne accusato di avere preso alla gola la fidanzata Debbie Gwyther alla Chiltern Firehouse a Londra.

Ora sembra che tutto si possa essere concluso con un messaggio di scuse di Liam rivolto alla sua famiglia affidato al suo canale Twitter. Questo il testo:

“Le mie sincere scuse alla mia bella mamma Peggy e alla mia adorata nipote Anais per averle coinvolte con questo comportamento infantile. Vi amo entrambe, LG”.

A quando il prossimo insulto?

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
28 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.