Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 16/06/2019

Brian May: "Freddie era molto bravo con la chitarra"

Il chitarrista dei Queen rivela che Freddie Mercury era molto bravo a suonare la chitarra e che, nell'ultimo periodo, non voleva più suonare alcuno strumento (neppure il piano) per essere solo un frontman.

Brian May: "Freddie era molto bravo con la chitarra"

Il chitarrista dei Queen Brian May è stato intervistato da Guitar World e ha rivelato le poco conosciute e sottovalutate abilità chitarristiche del cantante della band inglese Freddie Mercury.

Ecco quanto dichiarato da May:

"Freddie era molto bravo con la chitarra, molto poco ortodosso, suonava solo pennate in giù… Ha scritto il riff per “Ogre Battle" (brano incluso in ‘Queen II’, il secondo album della band inglese pubblicato nel 1974). Io lo suonavo sia con pennate in su che con pennate in giù, ma lui preferiva quelle in giù. Immagina quanto si muoveva velocemente la sua mano destra! Aveva una energia frenetica sulla chitarra, che si vede molto bene in quella canzone. Suonò la ritmica in "Crazy Little Thing Called Love". Volevo suonare come Freddie su quel disco, che era dannatamente buono. Dopo un po' ha lasciato la chitarra e si è concentrato più sul pianoforte. Negli ultimi tempi, aveva persino lasciato il pianoforte. Voleva solo essere un performer per muoversi in giro e avere la libertà di essere un frontman".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!