Metallica: tutte le edizioni di "Kill 'Em All" su vinile

Los Angeles, 1981: da un annuncio sul giornale nascono i Metallica, una delle rock band più influenti di sempre. Il loro primo storico album Kill ‘Em All rivoluziona l’heavy metal e ve ne abbiamo raccontato la genesi. Ecco, ora, un'analisi delle varie sta
Metallica: tutte le edizioni di "Kill 'Em All" su vinile

Kill ‘Em All è una pietra miliare del metal e – come accade per i dischi che divengono vere e proprie icone – nel corso degli ultimi 36 anni è stato stampato e ristampato una pletora di volte. In tutti i formati.

Quello che più ci interessa è come sempre il vinile e, anche circoscrivendo l’indagine a questo solo settore, notiamo che le edizioni sono molte. E' anche per questo che nel nostro elenco di riferimento per orientarsi nella giungla delle varianti abbiamo scelto di evitare i bootleg, nonché gli album la cui ufficialità non sia certificata al 100%.

Le quotazioni dipendono, come sempre, da vari fattori che si intrecciano (domanda, offerta, reperibilità…). Ma abbiamo preferito non occuparci del lato economico, in questa sede.

Piuttosto, facendo leva sull’elemento legato al potenziale evocativo, nel lungo elenco di edizioni di Kill ‘Em Alla colpire maggiormente sono le prime edizioni. Il gusto di possedere una prima stampa (normale o picture) su Megaforce, ad esempio, è più che comprensibile. Così come è molto golosa la versione su doppio LP del 1987.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM - terza parte dalla Cover story di Andrea Valentini pubblicata su Vinyl n.8 - qua la prima parte e qua la seconda parte

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.