NEWS   |   R'n'B / hip hop / 06/06/2019

Billy Preston, un ricordo del grande tastierista (1 / 11)

Il 6 giugno 2006 ci ha lasciato un musicista di talento che ha collaborato insieme a una moltitudine di artisti da far tremare i polsi.

Billy Preston, un ricordo del grande tastierista

Billy Preston è uno di quei fenomeni musicali che si palesano sin da bambini. Già a dieci anni accompagnava al piano Mahalia Jackson. A undici duettava con Nat King Cole. A sedici è in tour in qualità di organista con Little Richard. Nel 1970 partecipa alle registrazioni dell’ultimo album dei Beatles, “Let it Be”.

Il suo bouquet di collaborazioni comprende nomi di primissimo piano quali Eric Clapton, Rolling Stones, Ray Charles, Bob Dylan, Sam Cooke, Miles Davis, Elton John, Aretha Franklin, Sly Stone, Quincy Jones, Red Hot Chili Peppers.

Billy è morto il 6 giugno 2006 all’età di 59 anni a causa di una cronica ipertensione, al quale si aggiunse, a complicare ulteriormente la situazione, una complicazione renale. Nel giorno dell’anniversario della sua morte lo ricordiamo con una minima parte di quanto ha regalato alla musica.