Comunicato Stampa: Milano Rock!

Comunicato Stampa: Milano Rock!
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MASSIVE ARTS STUDIOS
in collaborazione col Settore Sport e Giovani del COMUNE DI MILANO
presenta

MILANO ROCK!

presso ZOE CLUB
Mercoledì 30 marzo 2005 - ore 22 - Ingresso 3 euro.

Continua il concorso rivolto alle giovani band di Milano e provincia, realizzato da Massive Arts Studios in collaborazione col Settore Sport e Giovani del Comune di Milano. L’iniziativa, che si svolgerà nel corso di 12 serate di live contest, giungerà alla selezione finale di quattro band che si aggiudicheranno la possibilità di realizzare un cd singolo presso la struttura del Massive Arts (scouter ufficiale per Sony Music Publishing)., singolo prodotto e promosso senza alcuna spesa e con la migliore professionalità.
La selezione delle quattro band vincitrici avverrà, dicevamo, durante 12 serate di live contest, presso lo Zoe Club di Milano, dove i partecipanti verranno valutati da una giuria accreditata (Sony Music, Rock Sound, Massive Arts Records). Inoltre, tutte le band coinvolte nel festival saranno gratuitamente protagoniste all’interno di un apposito sito musicale (www.milanorock.it), nel quale avranno una propria pagina dedicata con mp3, video live delle proprie esibizioni, live report e forum. I brani delle 16 band che arriveranno alle fasi finali del concorso verranno poi raccolti in una compilation che sarà disponibile on line.

Mercoledì 30 il concorso vedrà l'esibizione di: *brokenbrain!, Daemon's Club, momo e Hate Creation.
I *brokenbrain! nascono nel 2002, ma per i cinque componenti l’approccio alla musica è arrivato anni prima, attraverso la frequentazione dell’Accademia Musicarte di Cinisello e le prime avventure musicali in altre formazioni. Come *brokenbrain! iniziano subito a comporre materiale originale, in inglese, e ad esibirsi dal vivo. Alla fine del 2002, la band registra il primo cd, intitolato ‘Broke’n’roll’, a cui seguiranno una serie di singoli e la partecipazione a varie iniziative per la promozione delle band emergenti, come il programma "Demo" di Radio Rai 1 e ‘Cosa succede in città - Roxy Bar’ di Red Ronnie andato in onda su Canal Jimmy.
Daemon’s Club è il nome di questa band milanese formata da Giuseppe Greco (basso), Antonio Capra (chitarra), Edwin Bischèri (chitarra) e Michele Giacomantonio (batteria). Il loro hard rock risente delle influenze di band come Oasis, Beatles, Jimi Hendrix, Iron Maiden, Led Zeppelin, Helloween, AC/DC, Nickelback, Smashing Pumpkins e Metallica.
momo : voce, chitarra, basso e batteria; una formazione essenziale per un progetto di forte impatto. Quattro musicisti semi-professionisti, provenienti da background artistici che spaziano dal punk al jazz, e che risentono di influenze musicali molto distanti, sia nel tempo che nello stile - Beatles, Ramones, Foo Fighters e le migliori atmosfere della musica italiana degli anni ‘60 - fanno confluire in questo progetto ritmiche serrate e muri di chitarre, riuscendo insieme a creare una grande morbidezza melodica data da linee vocali ‘avvolgenti’ e dirette. I test, ermetici e insieme pregni di carica emotiva, evocano immagini, ricordi e significati del tutto soggettivi. Un progetto, insomma, che fonde potenza ritmica e suggestione melodica per un risultato originale.
Gli Hate Creation sono nati circa due anni fa dall’incontro di alcuni musicisti - Hyde, Matt e NeRg4L - provenienti da progetti diversi. Il loro sound è è definibile come un nu-metal crossover, influenzato a tratti da un sound più vicino al death, thrash e black metal. Hanno inciso di recente due pezzi che in futuro andranno a far parte del loro primo ep.: i pezzi hanno un buon groove e ritornelli orecchiabili, caratteristica del sound della band.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.