Tom Walker, da Manchester a "What a time to be alive": la videostoria di Rockol

Dalle origini, al successo con “Leave A Light On”, a "Hola": ripercorriamo la storia del cantante in questo video

Tom Walker, da Manchester a "What a time to be alive": la videostoria di Rockol

La sua voce profonda compare su "Hola", il duetto con Marco Mengoni tratto dalll'ultimo album "Atlantico": lui è Tom Walker, cantautore e musicista britannico classe ’91 e originario di Manchester che recentemente pubblicato il suo primo album "What a Time To Be Alive", pubblicato l'8 marzo (qua la nostra recensione).

Dalle origini, al successo con  “Leave A Light On”, brano scritto con Steve Mac (già produttore di “Shape of You” di Ed Sheeran), al duetto con Mengoni, alla pubblicazione dell'album di debutto, ai concerti: “Il primo gruppo che ricordo di aver ascoltato sono stati gli AC/DC, è grazie a loro se ho iniziato a suonare la chitarra, poi Paolo Nutini, Chet Faker (Nick Murphy); non c’è un singolo nome, ma sono stati tanti quelli che mi hanno fatto avvicinare alla musica. Anche Bob Marley, adoro il reggae anche se non lo suono", racconta.

 Un questa videostoria, ecco un profilo della sua carriera.

Dopo una data lo scorso aprile 2018 alla Santeria Social Club di Milano, Tom Walker tornerà ad esibirsi in Italia la prossima estate: terrà due live, il 23 giugno al Teatro Romano di Verona e il 24 giugno alla Corte degli Agostiniani di Rimini.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.