Don Felder - la recensione di "American Rock 'N' Roll"

Don Felder - la recensione di "American Rock 'N' Roll"

Più che un disco, il terzo album solista di Don Felder degli Eagles sembra un progetto all-star. Sono tre quarti d’ora di rock tamarro e spettacolare, tutto riff, assoli e nostalgia. Lo spirito del disco? Basta guardare la copertina, dove la Gibson doppio manico che Felder usa per suonare “Hotel California” è appiccicata su una bandiera americana.

Quando hai cinquant’anni di carriera alle spalle, hai fatto parte degli Eagles e hai contribuito a scrivere “Hotel California”, hai imparato a suonare la slide da Duane Allman e hai dato lezioni di chitarra al giovane Tom Petty, ti puoi permettere di chiamare a suonare con te gente come Slash, Mick Fleetwood, Sammy Hagar, Peter Frampton, Joe Satriani e membri di Red Hot Chili Peppers, Grateful Dead, Toto e Rush, tutti assieme, tutti nello stesso disco.

Leggi la recensione completa di "AMERICAN ROCK 'N' ROLL" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.