Ryley Walker - la recensione di "Lillywhite Sessions"

Ryley Walker - la recensione di "Lillywhite Sessions"

Chitarrista virtuoso e creativo, Ryley Walker ha trasmesso nella sua musica una grande passione per il cantautorato anglo-americano del passato. Tra i suoi punti di riferimento Dave Matthews occupa sicuramente un posto d'eccezione, tant'è che il giovane musicista ha deciso di omaggiare il suo talento nella rilettura di un album "fantasma", mai davvero realizzato ma comparso in rete con il titolo di "The Lillywhite Session", dal nome dello storico produttore Steve Lillywhite con cui Matthews era ai tempi al lavoro. Il risultato è al solito affascinante e imprevedibile.

"Il disco asseconda così la volontà di Walker di mettere ora sottosopra e ora in ordine composizioni che tanto lo hanno entusiasmato, in una sorta di gioco tra amici capace di spostare gli equilibri di questo curioso remake verso una nicchia completamente diversa da quella di partenza."

Leggi la recensione completa di "LILLYWHITE SESSIONS" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.