Addio a Lucho Gatica, il re del bolero aveva 90 anni. I Beatles incisero la sua "Besame mucho"

Addio a Lucho Gatica, il re del bolero aveva 90 anni. I Beatles incisero la sua "Besame mucho"

E’ morto in Messico all’età di 90 anni Lucho Gatica, il re del bolero. Il cantante era nato a Rancagua (Cile) l’11 agosto 1928 e deve principalmente la sua notorietà alla cover della celeberrima “Besame Mucho” e alla sua “Historia de un amor”.

Era conosciuto in tutto il mondo. I Beatles suonarono “Besame Mucho” alla loro audizione per la Decca, l'1 gennaio 1962, e di nuovo durante la loro prima session di registrazioni ad Abbey Road, il 6 giugno 1962: quella volta registrarono "Love me do", "PS I love you", "Ask me why" e "Besame mucho" - quest'ultima è documentata su "Anthology 1". Gatica raccontò di aver incontrato McCartney in aereo e di avergli chiesto un autografo per sua figlia; l'ex Beatle gli disse che suo padre Jim ascoltava spesso i dischi di Gatica.

Laura Pausini, nel 2013, duettò con Lucho Gatica sulle note di “Un historia de un amor”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.