NEWS   |   Italia / 30/09/2018

Negramaro, il chitarrista Lele 'sta meglio e risponde agli stimoli'

Negramaro, il chitarrista Lele 'sta meglio e risponde agli stimoli'

Buone notizie per i fan dei Negramaro. Il chitarrista della band salentina, Emanuele "Lele" Spedicato, ricoverato all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, starebbe meglio: lo riferisce la testata locale "Quotidiano di Puglia", citando fonti mediche. Secondo quanto scrive il giornale, il musicista risponderebbe agli stimoli in maniera intenzionale, ma sarebbe ancora in coma: si starebbe lentamente risvegliando dal coma neurologico accompagnato da farmaci di sedazione (che servono a preservare le funzioni neurologiche). "Lele" Spedicato era stato ricoverato in gravi condizioni lo scorso 17 settembre in seguito ad un'emorragia cerebrale. Silenzio, per ora, sui canali social ufficiali dei Negramaro (che il prossimo 15 novembre dovrebbero dare il via alla loro nuova tournée nei palasport), mentre sul suo account personale il frontman Giuliano Sangiorgi ha pubblicato una foto che lo ritrae insieme al compagno di band: "Ritorni tu e ritorneranno tutte le mie ossa", ha scritto, citando un verso della canzone "Pezzi di te".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi