Anna Calvi - la recensione di "HUNTER"

Anna Calvi - la recensione di "HUNTER"

Al suo terzo album, la cantante e chitarrista Anna Calvi ha fatto i conti con una profonda introspezione dovuta ai cambiamenti accorsi nella vita privata. Una storia finita e una nuova appena iniziata le hanno fatto prendere posizione sulla propria sessualità, ma soprattutto sul rifiuto delle identità di genere, perché ciò che conta alla fine è di esprimersi con il proprio corpo. Il bisogno di abbandonare polverose etichette ed essere finalmente preda e cacciatore, uomo e donna senza distinzione, è nelle luci rosse delle storie raccontate in "Hunter".

"Si parla apertamente della ricerca del piacere, con edonismo ma anche con tutta la sensualità che la cantautrice riesce ad incarnare con disarmante naturalezza. Cerca e chiede a gran voce di vivere una versione più autentica di sé, lontana da vincoli inutili. E così che riporta alla luce quelle spirali di seduzione tra cacciatori e prede, senza essere solo l’una o l’altra, ma entrambe le cose al momento opportuno."

Leggi la recensione completa di "HUNTER" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.